Il carattere contemporaneo ha un nuovo volto, quello dei rivestimenti in grès porcellanato effetto cemento.

Questi si confermano tendenza del 2020. L’effetto cemento, una volta visto come arredamento da esterno o comunque non adatto ad ambienti casalinghi, oggi interpreta un ruolo molto importante se si parla di innovazione, lusso ma anche funzionalità.

Funzionalità data dal materiale grès porcellanato, resistente, compatto, duro, non poroso, adatto sia ad ambienti esterni che interni.

Estetica che si mixa perfettamente con le qualità di questo materiale, adatto ad ogni tipo di ambiente: cucina, bagno, camera da letto e così via.

Atlas Concorde propone l’arte del saper accogliere in ambienti ben codificati e attenti ai dettagli. Dettagli che fanno la differenza per ricreare effetti naturali ma di grande impatto.

gres porcellanato

La collezione Prism caratterizza perfettamente il concetto di design abbinato alla funzionalità. Caratterizzata dalle tonalità dell’arcobaleno Prism è capace di trasfigurare lo spazio con una tavolozza composta da 13 tonalità. Si passa da toni caldi ed accoglienti ai colori freddi che possono descrivere al meglio gli ambienti più intimi della casa.

La tendenza è un pò quella del new decò dell’architettura contemporanea, che prende il classico e in totale libertà, lo trasforma in qualcosa di nuovo.

Modelli che vengono scomposti per poi essere ricomposti, in modo tale da risultare unici per ogni progetto fatto.

Questo è il grande plus dei rivestimenti in grès porcellanato: l’adattabilità ad ogni tipo di situazione progettuale e ad ogni tipo di gusto estetico; senza mai dimenticare l’alta funzionalità e resistenza del materiale stesso.

Habimat Focardi e Cerbai

Add Your Comment

Call Now Button